PDC Homepage

Home » Products » Purchase

Chôra

Volume 12, 2014

La Causalité Platonicienne, Stoïcienne, Cynique et Médiévale

Francesco Fronterotta
Pages 47-66

La critique plotinienne de la causalite finale dans le traite VI 7 (38) des Ennéades (chap. 1‑3 et 25)

Questo articolo discute un aspetto specifico della teoria causale di Plotino, ossia la critica che egli rivolge alla funzione della causa finale nella sua spiegazione della struttura e della generazione della realtà a partire dal principio primo situato al suo culmine. A tale fine, sono esaminati i capitoli 1-3 e 25 del trattato VI 7 (38) delle Enneadi, in cui la questione della causa finale è posta con chiarezza, innanzitutto nel quadro di una lettura e di un’interpretazione del racconto cosmologico del Timeo di Platone e del ruolo che assume il demiurgo in questo racconto, quindi nel quadro di una critica della concezione aristotelica del primo motore immobile come fine ultimo di tutte le cose.

Usage and Metrics
Dimensions
PDC