PDC Homepage

Home » Products » Augustinianum » About the Institute

Augustinianum

INSTITUTUM PATRISTICUM AUGUSTINIANUM

L’Institutum Patristicum Augustinianum di Roma, nel coltivare le scienze sacre, in particolare il pensiero dei Padri della Chiesa, quello di sant’Agostino e della sua eredità, si muove nell’ambito della plurisecolare tradizione dell’Ordine Agostiniano che, fin dalla sua fondazione da parte della Sede Apostolica nel corso del secolo XIII, ha sempre dedicato una peculiare attenzione agli studi. Gli agostiniani coltivarono le discipline sacre con tanto impegno che, già negli ultimi decenni del secolo che li vide nascere, ebbero a Parigi e in altre principali università europee una posizione di primo piano (cfr. Constitutiones Fratrum Eremitarum Sancti Augustini, Regensburg 1290, c. 36; F. Eherle, I più antichi statuti della facoltà teologica dell’Università di Bologna, Bologna 1932, p. XCIV).

L’Istituto Patristico è la diretta continuazione dello Studium Generale Romanum eretto nel secolo XIV presso il convento di S. Agostino in Campo Marzio al quale, a partire dal secolo XVI, venne annessa la celebre Biblioteca Angelica, fondata dall’erudito agostiniano Angelo Rocca da Arcevia (1545- 1620), vescovo titolare di Tagaste e prefetto del Sacrario Apostolico.

Nel 1882, in seguito alla soppressione del convento di S. Agostino (1873), antica sede della curia generale dell’Ordine, e incamerata dallo Stato italiano la Biblioteca Angelica, il Priore generale agostiniano e la sua curia si trasferirono insieme all’annesso centro di studi dell’Ordine nella sede attuale, l’antica villa rinascimentale della famiglia Cesi che è adiacente al colonnato di piazza San Pietro, dando così luogo ad una nuova stagione di studi. Tale impegno ottenne il riconoscimento della Sede Apostolica che nel 1908, sotto il pontificato di san Pio X, concesse al “Collegio Internazionale Agostiniano di Santa Monica” le facoltà di Teologia e di Diritto canonico e di concedere tutti i gradi accademici [cfr. Analecta Augustiniana 2 (1907-1908), 473-474].

Il 29 settembre 1965 nel “Collegio Internazionale S. Monica”, via Paolo VI (già del S. Uffizio), n.c. 25, Roma, veniva istituito lo “Studio Teologico Agostiniano”, annesso alla Facoltà di Sacra Teologia della Pontificia Università Lateranense con decreto Prot. N. 2250/61/20 della allora Sacra Congregazione dei Seminari e delle Università (oggi Congregazione per l’Educazione Cattolica). La medesima Congregazione approvò gli Statuti dello Studio il 6 novembre 1965 (Prot. N. 2250/61/31).


Overview
Free Content
Editorial Team
Browse Contents
Get current table of contents via RSSRSS Feeds
Email UpdatesE-mail Updates
Find us on facebook
Special Issues
About the Institute
Indexing / Abstracting
Submission Guidelines
Rights & Permissions

For Subscribers:
Access this publication
Change Address
Renew